Crociera Sardegna costa Est

Sabato: Imbarco previsto alla marina di Portisco dalle ore 18. Dopo la sistemazione nelle cabine è previsto un’aperitivo di benvenuto a bordo. In seguito possibilità di andare a cenare in un agriturismo consigliato e passeggiata a Porto Rotondo oppure cena e serata libera. Pernottamento in porto.

Domenica: veleggiata di circa 5nm verso l’isola del Mortorio. Senza farsi influenzare dal nome, è uno dei posti più belli che l’arciperlago della Maddalena ci offre. Pranzo in rada e nel primo pomeriggio veleggiata (circa 10nm) verso la spiaggia Bianca passando l’isola di Figarolo, cala Moresca. Possibilità di scendere a terra e soffermarci a gustare un cocktail con il tramonto che trasformerà l’isola Tavolara in un colore rosa/rosso intenso. Emozioni uniche. Notte in rada.

Lunedì: veleggiata verso l’isola Tavolara (circa 9nm) e l’isola Molara. Dopo pranzo veleggiata verso capo Coda Cavallo (circa 2nm) oppure cala Brandinchi (dipende dalle condizioni meteo). Notte in rada.

Martedì: veleggiata verso isola Rossa (circa 19nm). Dopo pranzo veleggiata verso cala Gonone (circa 19nm). Pernottamento in porto.

Mercoledì: visiteremo la grotta del Bue Marino, Cala Luna, Cala Sisine, cala Biriola, piscine di Venere. Veleggiate tra cala Mariolu, Cala Gabbiani, cala Goloritzè. Notte in rada.

Giovedì: veleggiate nel golfo di Orosei, e rada notturna a porto Istana.

Venerdì: altri bagni tra isola Tavolara, Molara, Golfo Aranci. Pranzo in rada ed infine veleggiata di rientro verso Portisco. Cena e serata libera oppure insieme all’equipaggio in uno dei ristoranti della marina. Pernottamento in porto.

Sabato: colazione a bordo e sbarco previsto entro le ore 10:00.

Il programma è puramente indicativo, verrà modificato in base alle condizioni meteo ad insindacabile giudizio del comandante.

Itinerario